L’arte nasce solo dalla storia dell’arte e dalla propria. Nelle opere ci si accorge come la pittura irrompe espandendosi su tutte le superfici, ora si apre alle dolcezze del tono, ora si slancia in cromatismi convulsi. Parte da una osservazione naturalistica e viene raffigurata con trasparenze di aria e di luce o fugge verso la trasfigurazione fantastica alternando toni pacati ad acuti timbrici. L’interpretazione è sempre libera, felice di diventare ricordo delle cose, rimembranza anche malinconica, atmosfera sognante.
Lucia Lazzarotto
artista
Official Website ©
entra